International

English Français Italiano русский Polski Türkçe

Startseite >Italiano

Isolamento sistematico

Costruire una casa che permette un risparmio energetico significa avere un progetto coordinato per l´isolamento di tutte le sue parti: muri esterni, finestre, tetti e soffitto del giardino d'inverno. Una casa prefabbricata offre un approccio sistematico per tutte queste componenti nella fase di progettazione.

Il legno: il materiale da costruzione che offre il migliore isolamento
Minore è la conduttività del calore del materiale da costruzione e migliori sono le sue proprietà isolanti. Le pareti delle case prefabbricate attualmente permettono un risparmio di spazio prezioso di circa 7 metri quadrati su una superficie di pavimento di 100 metri quadrati o su una di una stanza piccola se preferite.

Meglio che allo stato dell´arte
Le case in legno prefabbricato costituiscono un approccio particolarmente innovativo in continuo sviluppo. All´inizio degli anni 80, le case prefabbricate erano già conformi alle normative per il risparmio energetico entrate in vigore solo 20 anni più tardi. Oggi, la perdita di calore dello strato esterno di una casa deve essere inferiore almeno del 25% rispetto ai valori consentiti dalle normative per il risparmio energetico.

Il migliore isolamento
Le case prefabbricate sono costruite principalmente in legno, il quale isola molto meglio della pietra o del cemento. Secondo l'agenzia per l'energia NRW, per ottenere le stesse caratteristiche di isolamento di uno strato di legno di 55 centimetri, una parete in mattoni pieni deve presentare uno spessore di tre metri.

Costruzioni di pareti multistrato
Le case prefabbricate utilizzano pareti multistrato. I materiali isolanti sono inseriti nella cavit della parete e non devono essere applicati all'esterno come nelle case convenzionali. Ciò significa che il muro di una casa prefabbricata offre un migliore isolamento dal calore, quindi un potenziale maggiore di risparmio energetico rispetto a un muro convenzionale in mattoni dello stesso spessore. Questo significa anche che la temperatura all´interno della casa sarà  gradevole in estate. Ogni azienda costruttrice di case prefabbricate offre un tipo speciale di parete adeguata ai loro requisiti.

Materiali isolanti ecologici
La lana di roccia è oggi l'isolante più comune, semplicemente perché è il più economico. In ogni caso, i materiali grezzi rinnovabili come le fibre di legno, le fibre di lino o di pecora stanno acquisendo una popolarità sempre maggiore, poichè garantiscono una atmosfera interna sana. I materiali isolanti ecologici presentano anche caratteristiche favorevoli rispetto a quelli convenzionali.