International

English Français Italiano русский Polski Türkçe

Startseite >Italiano

Case che permettono un risparmio energetico

È importante risparmiare energia
Il fabbisogno mondiale di energia è in aumento continuo. Il consumo di carburante è aumentato di quasi il 60% negli ultimi 25 anni, in linea con la globalizzazione. Il forte desiderio di più energia non cresce costantemente ma sta accelerando. Se nel 2003 il consumo globale di petrolio è stato di circa 12,5 miliardi di litri al giorno, nel 2005 questo dato è aumentato a circa 13,5 miliardi di litri. Sulla base dei calcoli dell'Agenzia internazionale per l'energia (AIE) il nostro consumo aumenterà  a 18,4 miliardi di litri al giorno entro il 2030. I prezzi continuano a salire
Petrolio, gas e carbone sono le fonti energetiche più importanti. La dimensione delle riserve sono oggetto di dibattito. L´agenzia federale per le geoscienze e i material grezzi (BGR) valuta che le riserve mondiali di petrolio e gas non dureranno molto oltre il 2050. Inoltre, se non utilizzeremo tutto il petrolio, la domanda crescente comporta alcuni gravi rischi: il petrolio scarseggerà  e i suoi prezzi saliranno. I consumatori stanno iniziando a sentire la crisi: i prezzi dell'olio combustibile sono aumentati del 33% tra febbraio 2005 e febbraio 2006.

La protezione del clima è un obbiettivo politico
La combustione di fonti energetiche fossili rilascia grandi quantità  di anidride carbonica (CO2) nell´atmosfera ed è quindi la causa principale dell´effetto serra e del riscaldamento globale. Se non faremo nulla per porre rimedio a questa situazione, le emissioni di CO2 aumenteranno a circa 20 miliardi di tonnellate l'anno entro il 2100 - circa tre volte il livello attuale - secondo le ricerche del Comitato internazionale per la ricerca sul clima IPCC. In questo periodo, la temperatura della terra può aumentare fino a 6 °C con effetti catastrofici.

In Germania non sono le industrie o il traffico a consumare la maggior parte dell'energia ma le abitazioni private. Esse incidono per il 27,3 % del fabbisogno primario di energia totale. La parte del leone, circa il 90%, la fa il riscaldamento ambientale e dell'acqua. I proprietari delle abitazioni preesistenti e future stanno iniziando a rendersi conto che i costi operativi di un'abitazione stanno acquisendo un ruolo sempre più importante: vale la pena risparmiare energia.

Ogni casa consuma energia ma meno energia si consuma e meglio è
Un nuovo edificio che permette il risparmio energetico offre le migliori possibilità  per non essere dipendenti dall´aumento dei costi del carburante grazie a soluzioni sostenibili. Le case moderne a risparmio energetico su strutture in legno prefabbricato offrono ai proprietari ogni possibilità tecnica che desiderano per un isolamento di riscaldamento ad alta efficienza, un sistema di riscaldamento personalizzato e un uso consistente di fonti di energia rinnovabile come quella solare, geotermica o biomasse. Una casa che permette il risparmio energetico offre un tornaconto economico per tutta la vita.